Metronapoli.it

FacebookYoutubeRSSTwitter

E-Magazine & Web TV della Citta' Metropolitana di Napoli - Registrazione al Tribunale di Napoli 5113/2000

TERRA DEI FUOCHI: OPERAZIONE CONGIUNTA FORZE DI POLIZIA

Intervento interforze massiccio sul territorio del giuglianese che ha visto un centinaio di operatori delle forze dell'ordine con in testa la Polizia Metropolitana per la specifica competenza. Sequestrate varie aziende e identificati e fermati alcuni sospetti. Il Sindaco Metropolitano de Magistris esprime soddisfazione per l’intervento.

Domani i funerali di don Riboldi ad Acerra, il Sindaco Lettieri proclama il lutto cittadino

Con Decreto sindacale n. 18 del 12 dicembre 2017 il Sindaco di Acerra, Raffaele Lettieri, ha proclamato il lutto cittadino per domani, mercoledì 13 dicembre 2017, giorno della celebrazione delle esequie funebri del Vescovo Emerito di Acerra, S.E. Monsignor Antonio Riboldi, Cittadino onorario della Città di Acerra.

CITTA’ METROPOLITANA: APPROVATI I PROGETTI PER INTERVENTI DI RISTRUTTURAZIONE E MESSA IN SICUREZZA DEGLI ISTITUTI “GIORDANO BRUNO” E “MORANO”

Il Sindaco metropolitano, Luigi de Magistris, ha approvato i progetti di fattibilità tecnica ed economica per i lavori di ristrutturazione ed adeguamento funzionale delle sedi centrale e succursale dell’Istituto Morano di Caivano e per i lavori di ricostruzione del muro di cinta dell’Istituto “Giordano Bruno” di Grumo Nevano.

Natale ad Afragola, il Sindaco Tuccillo presenta il calendario di eventi

La manifestazione si terra' dal 15 al 21 dicembre 2017

Crollo Palazzina nel Napoletano, Interventi Città Metropolitana

Sant'Antimo crollo palazzina: il Vice sindaco della Città Metropolitana, Pace annuncia primi interventi dell'Ente di Piazza Matteotti. Questa mattina, il Vice Sindaco metropolitano, Salvatore Pace, si è recato per un sopralluogo a Sant'Antimo per visionare lo stabile collassato e le condizioni degli stabili vicini.

Riqualificazione Lago Patria e CircumLago, de Magistris approva il Progetto di fattibilità tecnica ed economica

Questa mattina il Sindaco della Città Metropolitana di Napoli, Luigi de Magistris, ha approvato la delibera concernente il piano di fattibilità dei “Lavori di Riqualificazione Paesaggistica del Lago Patria” nel comune di Giugliano per un importo complessivo di 8 milioni e 600mila euro. Il programma prevede la realizzazione della pista ciclabile, la rifunzionalizzazione della strada carrabile, la creazione di una fascia boscata di rispetto e la sistemazione di un’area a verde attrezzato. La delibera è stata trasmessa al Comune che dovrà procedere all’approvazione della variante urbanistica.

Afragola. Ambiente, l'Assessore Gennaro Di Lorenzo: Smentisco sia stata scelta la tipologia di impianto per i rifiuti

Smentisco categoricamente la notizia secondo la quale sarebbe stata decisa la tecnologia impiantistica di trattamento dei rifiuti sul territorio comunale. Cosi' l'Assessore all'Ambiente, il dottor Gennaro Di Lorenzo, smentisce la notizia apparsa oggi su un quotidiano. Ad oggi abbiamo soltanto ricevuto - precisa Di Lorenzo - un decreto dalla Regione per il finanziamento della progettazione. L'Amministrazione, dunque, procedera' con uno studio di fattibilita', al fine di individuare, in relazione alle diverse tipologie di impianto, i vantaggi che ne possono derivare per la comunita' di Afragola"

Afragola, Commemorazione dei Defunti : pagamento lampade votive occasionali al Cimitero dal 28 ottobre 2017

il servizio dalle 8.00 alle 17.00. In occasione della Commemorazione dei Defunti i cittadini possono richiedere, da sabato 28 ottobre 2017, l’installazione delle lampade votive occasionali presso il locale cimitero dove è stata predisposta un’apposita postazione per il relativo pagamento. Il servizio sarà effettuato dalle ore 8.00 alle ore 17.00

Casoria, la Città Metropolitana abbatte il ponte della S.P. Cantariello sulla ferrovia Napoli - Foggia

Firmato questa mattina il contratto per l’affidamento dei lavori - che dovranno terminare entro 90 giorni - per complessivi 145mila euro. Essendo la S.P. Cantariello superata dalla parallela a scorrimento veloce, si è deciso di abbattere il ponte per risolvere i problemi alla circolazione ferroviaria e per tutelare la sicurezza dei cittadini.