Metronapoli.it

FacebookYoutubeRSSTwitter

E-Magazine & Web TV della Citta' Metropolitana di Napoli - Registrazione al Tribunale di Napoli 5113/2000

Smaltimento illecito di rifiuti speciali, denunciato 35enne

29/11/2017 - L’uomo è stato sorpreso dagli agenti del Reparto Ambientale della Polizia Municipale di Napoli mentre scaricava illegalmente sacconi pieni di rifiuti pericolosi dal proprio veicolo già sottoposto a sequestro. Le operazioni di contrasto all'abbandono dei rifiuti condotte nelle zone limitrofe hanno inoltre consentito di accertare ulteriori 25 illeciti amministrativi da parte di cittadini che conferivano rifiuti fuori orario e non differenziati

Gli Agenti del Reparto Ambientale della Polizia Municipale di Napoli, in via Roma verso Scampia, hanno sorpreso un napoletano, intento a scaricare dal proprio veicolo i rifiuti da demolizione provenienti da un cantiere di piazza Carlo III.

L’uomo, 35 anni, stava scaricando al suolo, nei pressi delle campane della raccolta differenziata, sacconi neri ad uso industriale nei quali aveva provveduto a stipare i rifiuti speciali.

Immediatamente fermato dagli Agenti, il responsabile dell'illecito è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria ed il veicolo è stato sottoposto a sequestro ai fini della confisca.

I rifiuti sono stati conferiti all’Azienda Municipale Asia al fine del regolare smaltimento in danno del responsabile.

Il soggetto è risultato, inoltre, responsabile del reato di omessa custodia, in quanto stava utilizzando un veicolo già sottoposto a sequestro giudiziario per altri reati di cui lo stesso era custode. Il veicolo è stato affidato ad una ditta convenzionata alla custodia giudiziaria.

Le operazioni di contrasto all'abbandono dei rifiuti condotte nelle zone limitrofe hanno inoltre consentito di accertare ulteriori 25 illeciti amministrativi da parte di cittadini che conferivano rifiuti fuori orario e non differenziati, sanzionati ai sensi del Regolamento Comunale vigente.