Metronapoli.it

FacebookYoutubeRSSTwitter

E-Magazine & Web TV della Citta' Metropolitana di Napoli - Registrazione al Tribunale di Napoli 5113/2000

L.I.F.E Love Input Feeling Energy

9/4/2018 - L.I.F.E .Love Input Feeling Energy il progetto di Daniela Sales, in cui i quadri e le sculture dell’artista napoletana dialogheranno con il racconto di Giorgio Coppola, in un incontro in cui le immagini delle opere e le parole scritte saranno esposte e si racconteranno come le pagine di un libro.

Progetto di Daniela Sales
Complesso Monumentale di San Severo al Pendino, fino al 21 aprile 2018
Presso il Complesso Monumentale di San Severo al Pendino ( Via Duomo, 286 Napoli) inaugura L.I.F.E .Love Input Feeling Energy il progetto di Daniela Sales, in cui i quadri e le sculture dell’artista napoletana dialogheranno con il racconto di Giorgio Coppola, in un incontro in cui le immagini delle opere e le parole scritte saranno esposte e si racconteranno come le pagine di un libro.
La mostra, visitabile fino al 21 aprile, è promossa dall’Associazione SediMenti di Maria Alessandra Masucci e Giorgio Coppola e realizzata in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura e al Turismo del Comune di Napoli.
Dodici quadri e tre sculture, tutti realizzati con diversi materiali: cemento e resina, su cui prendono forma carta e immagini fotografiche, scarti di variprodottie oggetti riciclati.
I colori acrilici, spesso vivaci, che l’artista impiega nascono da incontri improvvisi che danno vita alle più svariate sfumature e che contribuiscono a mettere in risalto la matericità alle sue opere. Amare se stessi come particella del tutto è per l’artista il primo passo verso l’amore autentico. L e sue opere invitano a fermarsi, a riflettere per ripartire proprio dall’amore per se stessi, così da poterlo riversare in tutto ciò che si fa.
L.I.F.E. è un sasso gettato nel lago che genera onde concentriche che si espandono sul mondo di piccole barche, fatte d’immagini, ricordi e silenziose emozioni nascoste nelle foto. Ad accompagnare le opere il racconto “I meteoriti”, scritto da Giorgio Coppola in occasione della mostra, sarà esposto come le pagine di un libro, affiancando ogni quadro e scultura e conducendo il pubblico in un percorso fra scrittura e immagini, in cui ciascuno potrà leggere la propria personale storia. La mostra L.I.F.E. promossa da SediMenti, associazione culturale senza fini di lucro, è realizzata anche grazie al contributo di Angeli Compagni di Magia, Atelier Renga, Studio Legale Melorio, Tenerife per Sempre.