Metronapoli.it

FacebookYoutubeRSSTwitter

E-Magazine & Web TV della Citta' Metropolitana di Napoli - Registrazione al Tribunale di Napoli 5113/2000

"Boscoreale in marcia", marcia per la legalità contro ogni forma di violenza

9/4/2018 - Organizzata dall’assessorato alla Legalità e alla Pubblica Istruzione in collaborazione con le scuole di ogni ordine e grado del territorio e con le Associazioni non profit, si è tenuta lo scorso venerdì la manifestazione “Boscoreale in marcia”, passeggiata per la legalità contro ogni forma di violenza. Una marcia per dire NO alla Camorra alla Violenza e alla Criminalità. Due lunghissimi serpentoni partiti da diversi punti hanno invaso la città. Quasi tremila studenti festanti delle scuole cittadine di ogni ordine e grado hanno inondato Boscoreale. Decine di striscioni inneggianti alla legalità, al vivere civile e alla sicurezza, hanno fatto da cornice ai cortei. Le dichiarazioni del Sindaco di Boscoreale, Giuseppe Balzano, dell’Assessore comunale alla Legalità e alla Pubblica Istruzione, Valentina Mazzola, e alle Sport, Anna Abbenante, dell’Assessore all’Istruzione della Regione Campania, Lucia Fortini, e per l’Associazione #A.R.T.U.R. Maria Luisa Iavarone, la mamma di Arturo, il ragazzo ferito da una baby gang a Napoli.