Metronapoli.it

FacebookYoutubeRSSTwitter

E-Magazine & Web TV della Citta' Metropolitana di Napoli - Registrazione al Tribunale di Napoli 5113/2000

Umani, troppo umani – Ritratti di famiglia

28/5/2018 - Dal 28 Maggio al 16 Giugno a Castel dell’Ovo la Mostra d’arte Contemporanea “Umani, troppo umani - Ritratti di Famiglia”, di Luciano Fazi e Rossana Savino.

Dal 28 Maggio al 16 Giugno a Castel dell’Ovo la Mostra d’arte Contemporanea “Umani, troppo
umani - Ritratti di Famiglia”, di Luciano Fazi e Rossana Savino. In mostra tre tipologie di opere
d’arte per mettere in crisi il concetto di confine tra le specie, le categorie ed i generi.
Lampade antropomorfe, foto-ritratti umani manipolati con tecniche digitali e interventi pittorici,
ritratti a tecnica mista di animali: tre scelte artistiche che, attraverso l’uso di tecniche e materiali –
spesso di riciclo o inusuali – mimano altro, suggeriscono e realizzano la potenzialità dell’arte di
travalicare i limiti angusti delle definizioni rassicuranti di appartenenza. Al visitatore verrà chiesto di
entrare in dialogo con le opere, farsi ritrarre, rapportarsi allo spazio espositivo il cui allestimento
concorre a rafforzare il gioco tra le diverse forme d’arte.
“Umani troppo umani – Ritratti di famiglia” lascia agli spettatori il gusto divertito di attribuire patenti
di “umanità” alle opere in mostra.
Cura del progetto: Anna Calise

Luciano Fazi e Rossana Savino, una Mostra d’arte Contemporanea
dal 28 Maggio al 16 Giugno 2018 a Castel dell’Ovo
feriali: 10.00/19.30 - ultimo accesso 18.45
festivi e domenica: 10.00/14.00 - ultimo accesso 13.15
La mostra è stata realizzata in collaborazione con
l’Assessorato alla Cultura e Turismo del Comune di Napoli