Metronapoli.it

FacebookYoutubeRSSTwitter

E-Magazine & Web TV della Citta' Metropolitana di Napoli - Registrazione al Tribunale di Napoli 5113/2000

Premio Caivano

2/7/2018 - Si terrà il prossimo 5 luglio, la seconda edizione del Premio Caivano. La manifestazione è promossa dall’associazione "Sveglia Caivano" che da anni è impegnata in un programma di impegno sociale e culturale, portato avanti in collaborazione con altre associazioni ed istituzioni. Il Premio intende valorizzare le eccellenze del territorio che nonostante le difficoltà ambientali, si affermano con successo in vari campi, in Italia come all’estero, dando lustro alla città senza dimenticare le proprie origini.

Il Premio per questa edizione sarà attribuito al Generale di Brigata della Guardia di Finanza, Bartolomeo D’Ambrosio, caivanese doc, che durante la sua brillante ed importante carriera all’interno del corpo ha sempre difeso i valori dello Stato e della giustizia. All’attivo vanta numerose ed importanti operazioni condotte al comando della Tenenza di Partinico, della Compagnia dei Baschi Verdi di Palermo, e come Comandante provinciale di Avellino. Al premiato verrà consegnata una preziosa scultura del maestro Antonio Nocera (artista premiato lo scorso anno). Tre le menzioni speciali individuate, a cui andranno i “Leone d’argento”, simbolo dell’associazione. In particolare, saranno insigniti di questo riconoscimento la professoressa Angela Zampella, docente di Chimica Organica al Dipartimento di Farmacia dell’Università degli Studi di Napoli Federico II, con alle spalle una lunga ed importante esperienza nell’insegnamento universitario oltre che nella ricerca. Ci sarà ancora Giovanni Ludeno, attore di teatro e di cinema che collabora da sempre con importanti artisti di fama nazionale ed internazionale. Ha partecipato, tra le altre cose, a produzioni cinematografiche come Habemus Papa di Nanni Moretti. Anche per quest’ anno una menzione speciale andrà ad una realtà produttiva del territorio. Per l’edizione 2018, la menzione andrà alla Cad, un’ importante azienda attiva da anni nel settore dei prodotti edilizi che negli anni è riuscita a conquistare una posizione rilievo nel mercato nazionale, in particolare nella fornitura di premiscelati, impermializzanti, deumidificanti, idropitture.

Una targa speciale, invece, andrà al Liceo Braucci che ha promosso quest’anno una rievocazione storica del miracolo della Madonna di Campiglione, in occasione dei festeggiamenti dello scorso mese di maggio. Un progetto estremamente meritevole perché mette finalmente al centro gli aspetti legati al valore identitario della nostra comunità.)

La location sarà ancora la splendida cornice di Palazzo Marchesale, struttura risalente al XV secolo e sita in località Casolla Valenzano, che con il suo fascino storico rappresenta un elemento di grande attrazione della città. Alla serata di gala, con inizio alle 20.00, interverranno personaggi illustri del mondo della cultura e dell’impresa. “Da sempre – afferma Nino Navas, fondatore e presidente onorario dell’associazione Sveglia Caivano - siamo convinti che la cultura rappresenti il vero strumento attraverso il quale un territorio possa progredire. Il valore propedeutico per qualsiasi tipo di sviluppo, anche economico. Il nostro obiettivo è proporre soprattutto modelli positivi”.