Metronapoli.it

FacebookYoutubeRSSTwitter

E-Magazine & Web TV della Citta' Metropolitana di Napoli - Registrazione al Tribunale di Napoli 5113/2000

Pozzuoli saluta il nuovo anno con il concerto de Le Vibrazioni. Il Sindaco Figliolia: “Premiata formula vincente”

2/1/2019 - Nel comune flegreo il 2019 è arrivato sotto le note pop-rock del gruppo milanese esibitosi in esclusiva nazionale sul palcoscenico di piazza della Repubblica. La serata di festa è cominciata con la voce soave di Flo, è entrata nel vivo con i grandi successi de Le Vibrazioni e terminata con il rap di Luchè fino all'alba.

A Pozzuoli nuovo anno all’insegna de Le Vibrazioni. Nel comune flegreo, grazie al concertone di Capodanno organizzato dall’amministrazione guidata dal Sindaco, Vincenzo Figliolia, nell'ambito del cartellone di eventi natalizi che durerà fino all'Epifania, il 2019 è arrivato sotto le note pop-rock del gruppo milanese esibitosi in esclusiva nazionale sul palcoscenico di piazza della Repubblica. La serata di festa è cominciata con la voce soave di Flo, è entrata nel vivo con i grandi successi de Le Vibrazioni e terminata con il rap di Luchè fino all'alba.

"Esprimo grande soddisfazione per il Capodanno 2019 in piazza che ha riscosso anche quest'anno una grande partecipazione, in aumento rispetto agli anni precedenti. La notte ha registrato una grande affluenza soprattutto di giovanissimi che sono arrivati da tutta la Campania: c'era almeno il doppio delle persone rispetto allo scorso anno. Tutto si è svolto con regolarità, allegria, sobrietà e nella massima sicurezza, sotto il controllo degli agenti della polizia municipale, dei vigili del fuoco, dei dipendenti comunali impiegati per l'occasione, dei volontari e degli steward. È stato predisposto un sistema di pulizia, oltre che di controllo, sul territorio senza precedenti: sono stati creati 5 varchi di accesso alla piazza controllati da uomini della security e altri 11 da personale comunale; gli spazzini hanno lavorato già da subito dopo l'aperitivo per garantire la pulizia rimuovendo qualsiasi oggetto che potesse rappresentare un pericolo considerando il grande afflusso in particolar modo dei giovanissimi dalle 3 del mattino in poi. La nostra è stata ancora una volta una formula vincente che ha visto l'unione di più forze a servizio della città", ha commentato Figliolia.