Metronapoli.it

FacebookYoutubeRSSTwitter

E-Magazine & Web TV della Citta' Metropolitana di Napoli - Registrazione al Tribunale di Napoli 5113/2000

VOLOTEA SOSTIENE IL PICCOLO SAMUELE E LA SUA FAMIGLIA

2/4/2019 - Volotea, la compagnia aerea che collega aeroporti di medie e piccole dimensioni, ha deciso di sostenere Samuele e la sua famiglia. Il piccolo, affetto da una grave patologia, necessita di volare frequentemente da Napoli verso l’Ospedale Gaslini di Genova con la sua mamma per sottoporsi a cure mediche. Questo comporta costi notevoli per la famiglia e, nei giorni scorsi, la compagnia ha ricevuto richiesta affinché il bimbo non paghi il costo del posto a sedere.

Volotea, la compagnia aerea che collega aeroporti di medie e piccole dimensioni, ha deciso di sostenere Samuele e la sua famiglia. Il piccolo, affetto da una grave patologia, necessita di volare frequentemente da Napoli verso l’Ospedale Gaslini di Genova con la sua mamma per sottoporsi a cure mediche. Questo comporta costi notevoli per la famiglia e, nei giorni scorsi, la compagnia ha ricevuto richiesta affinché il bimbo non paghi il costo del posto a sedere. Sapendo quanto la rotta operata in esclusiva da Napoli a Genova sia importante per Samuele e per la sua famiglia, Volotea non è rimasta indifferente e ha risposto positivamente alla richiesta, confermando che, durante i prossimi viaggi per raggiungere l’Ospedale Gaslini di Genova, il piccolo potrà volare a bordo degli aeromobili del vettore senza pagare. Inoltre, Volotea sarà lieta di aiutare ulteriormente la famiglia di Samuele, offrendo alla sua mamma un abbonamento gratuito di un anno a Megavolotea, il programma della compagnia che prevede vantaggi e sconti per i passeggeri. “Volotea pone sempre particolare attenzione ai suoi passeggeri - ha affermato Valeria Rebasti, Commercial Country Manager Italy & Southeastern Europe di Volotea -. È un grande onore, per noi, poter essere vicini a Samuele e alla sua famiglia durante i loro viaggi da Napoli a Genova, dove il piccolo può ricevere le cure di cui ha bisogno. Desideriamo che, a bordo dei nostri aeromobili, Samuele e la sua mamma possano sentirsi coccolati e al sicuro, come se fossero a casa”. Il reparto viaggi di Volotea si occuperà direttamente delle prenotazioni di Samuele e, attraverso questo servizio personalizzato, gli verrà assegnato un posto vicino al corridoio, per garantirgli un viaggio quanto più sicuro e confortevole possibile, in base alle sue esigenze di salute. Volotea vuole, infine, ringraziare coloro che si sono mobilitati a supporto di Samuele e della sua famiglia.