Metronapoli.it

FacebookYoutubeRSSTwitter

E-Magazine & Web TV della Citta' Metropolitana di Napoli - Registrazione al Tribunale di Napoli 5113/2000

Fondi della Città Metropolitana per la messa in sicurezza del Costone di Monte Echia

8/8/2019 - L’intervento risulta determinante per la viabilità di via Santa Lucia e si inserisce nel contesto più ampio di restyling del lungomare di Napoli,

Il Consiglio Metropolitano nella seduta di ieri ha approvato il primo lotto del Parco Progetti presentato dai singoli Comuni del territorio. Tra gli interventi finanziati con i fondi della Città Metropolitana in linea con le direttrici del redigendo Piano Strategico vi è l’intervento del Comune di Napoli per la messa in sicurezza del Costone di Monte Echia per un importo di € 1.326.485,60. L’intervento risulta determinante per la viabilità di via Santa Lucia e si inserisce nel contesto più ampio di restyling del lungomare di Napoli, a latere della costruzione dell’ impianto ascensore di collegamento della strada con il Monte Echia. Soddisfazione per il risultato nelle parole della Consigliera Metropolitana con delega alla rete dei siti UNESCO e cura del patrimonio culturale Elena Coccia: << Finalmente affrontiamo il tema di Monte Echia, che finalmente recuperiamo e ripristiniamo; ma sarò felice quando vedremo ripresa anche, ad esempio, Villa Ebe, e allora la Città si sarà appropriata di questi e altri gioielli e potrà non solo farli uscire dall’abbandono, ma anche riconsegnarli alla valorizzazione e alla fruizione da parte degli abitanti del territorio e di tutti i cittadini e le cittadine. Del resto, si tratta di occasioni preziose per promuovere lo sviluppo dei territori, a partire dalla cultura, e per costruire opportunità di turismo sostenibile, positivo, contro la turistificazione e la gentrificazione, che coincidono con l’espulsione degli abitanti e delle attività artigianali, che sono la vera ricchezza dei nostri siti UNESCO >>