Metronapoli.it

FacebookYoutubeRSSTwitter

E-Magazine & Web TV della Citta' Metropolitana di Napoli - Registrazione al Tribunale di Napoli 5113/2000

Giornate del Patrimonio 2019: a Castel dell'Ovo appuntamenti con la storia, i sensi e la mitologia

17/9/2019 - Tre appuntamenti con la storia, i sensi e la mitologia. Anche quest’anno, il Segretariato regionale per la Campania aderisce alle Giornate Europee del Patrimonio offrendo la possibilitŕ di ripercorrere la lunga storia di Castel dell'Ovo e delle sue trasformazioni, accedendo eccezionalmente ad alcuni spazi abitualmente non visitabili, quali la Chiesa del Salvatore e il Ramaglietto.

Tre appuntamenti con la storia, i sensi e la mitologia. Anche quest’anno, il Segretariato regionale per la Campania aderisce alle Giornate Europee del Patrimonio offrendo la possibilità di ripercorrere la lunga storia di Castel dell'Ovo e delle sue trasformazioni, accedendo eccezionalmente ad alcuni spazi abitualmente non visitabili, quali la Chiesa del Salvatore e il Ramaglietto.

Sabato 21 settembre, con il contributo del SAAD (Servizio di Ateneo per le Attività degli studenti con Disabilità e DSA) dell’ Università degli Studi di Napoli Suor Orsola Benincasa, sarà attivato un percorso multisensoriale che vedrà protagonista una delegazione dell’Unione Ciechi e Ipovedenti- sezione Napoli. Durante la visita, sensazioni uditive, olfattive e tattili, oltre alle componenti concettuali e narrative, coinvolgeranno la persona nella sua totalità.

Domenica 22 settembre, con la collaborazione dell’Istituto Italiano dei Castelli e il Comune di Napoli, sarà possibile partecipare alle visite guidate gratuite esplorando spazi e descrizioni sollecitati dalle tante suggestioni che emergeranno nel percorso di visita. Le visite prenotabili partiranno alle ore 10.30 e 12.00 dall’ingresso del castello. Prenotazione obbligatoria fino ad esaurimento posti disponibili.

Info: 0812464216/28 – email sr-cam.comunicazione@beniculturali.it