Metronapoli.it

FacebookYoutubeRSSTwitter

E-Magazine & Web TV della Citta' Metropolitana di Napoli - Registrazione al Tribunale di Napoli 5113/2000

Castellammare: il centro antiviolenza “Il Rifugio di Jole” e' stato inaugurato stamattina

28/10/2019 - Un rifugio sicuro per rompere la cortina di silenzio, il peggior nemico delle donne vittime di violenza

Un rifugio sicuro per rompere la cortina di silenzio, il peggior nemico delle donne vittime di violenza.

Il centro antiviolenza “Il Rifugio di Jole” è stato inaugurato stamattina alla presenza delle autorità civili e militari, in un bene confiscato in via Panoramica. Il centro offre un servizio di prima accoglienza e di raccordo con la rete antiviolenza a livello locale, regionale e nazionale.

Un punto di riferimento per le donne in difficoltà a causa di maltrattamenti e abusi di natura fisica e psicologica.

Un segnale della sensibilità che l’amministrazione e l’assessorato alle politiche sociali mostrano nel contrasto a questa autentica piaga sociale.

Un sostegno reale e concreto per aiutare le vittime nel loro percorso di uscita da una condizione di violenza e di disagio.