Metronapoli.it

FacebookYoutubeRSSTwitter

E-Magazine & Web TV della Citta' Metropolitana di Napoli - Registrazione al Tribunale di Napoli 5113/2000

Coronavirus: Campania, stop a ricoveri non urgenti Sospese anche attivitÓ mediche intramoenia

12/3/2020 - Sospese anche attivitÓ mediche intramoenia. La Regione ha disposto la sospensione dei ricoveri programmati non urgenti.

Stop ai ricoveri programmati nelle strutture ospedaliere della Campania. La Regione, con una comunicazione della Direzione generale per la tutela della salute e coordinamento del sistema sanitario della Campania, ai direttori generali di Asl, ospedali e delle università ospedaliere, ha disposto la sospensione dei ricoveri programmati non urgenti "in strutture ospedaliere pubbliche, private accreditate e ospedali classificati", da oggi e fino al 6 aprile prossimo. Resta la possibilità di effettuare interventi non differibili e quelli per i pazienti onco-ematologici. La sospensione riguarda anche le attività "in libera professione intramoenia".