Metronapoli.it

FacebookYoutubeRSSTwitter

E-Magazine & Web TV della Citta' Metropolitana di Napoli - Registrazione al Tribunale di Napoli 5113/2000

Scosse di terremoto in area Flegrea

26/4/2020 - Uno sciame sismico di 25 scosse è stato registrato dai sismografi dell'Osservatorio Vesuviano dalle 3,25 ed è ancora in atto con l'ultimo sisma alle 7,23 di questa mattina. Le scosse più forti sono state reilevate alle 4,41 (magnitudo 2.5 della scala Ritcher) e alle 4,59 (magnitudo 3.1) con una profondità entrambe intorno ai due chilometri e mezzo. L'epicentro dello sciame è nella zona di confine tra la Solfatara e i Pisciarelli.

Uno sciame sismico di 25 scosse è stato registrato dai sismografi dell'Osservatorio Vesuviano dalle 3,25 ed è ancora in atto con l'ultimo sisma alle 7,23 di questa mattina. Le scosse più forti sono state reilevate alle 4,41 (magnitudo 2.5 della scala Ritcher) e alle 4,59 (magnitudo 3.1) con una profondità entrambe intorno ai due chilometri e mezzo. L'epicentro dello sciame è nella zona di confine tra la Solfatara e i Pisciarelli.