Metronapoli.it

FacebookYoutubeRSSTwitter

E-Magazine & Web TV della Citta' Metropolitana di Napoli - Registrazione al Tribunale di Napoli 5113/2000

Visita virtuale al Parco Sommerso di Baia: #iorestoacasa

29/4/2020 - La straordinaria cittÓ romana sommersa a Baia si trova nel Parco archeologico dei Campi Flegrei che, in questi giorni di chiusura, ci mette a disposizione eccezionali filmati sui bellissimi mosaici sommersi

La straordinaria città romana sommersa a Baia si trova nel Parco archeologico dei Campi Flegrei che, in questi giorni di chiusura, ci mette a disposizione eccezionali filmati sui bellissimi mosaici sommersi

Il Parco Archeologico dei Campi Flegrei ci propone visite virtuali ai suoi luoghi splendidi. Il Parco, insieme all’Istituto Centrale per il Restauro e Naumacos, sta conducendo una campagna di ricerca per scoprire un settore sommerso dell’antico centro di Baia, rimasto fino ad oggi ignoto.

A seguito di queste ricerche sono già state trovate colonne e basi di marmo, altri pavimenti, nuove stanze di un quartiere che si tenterà di fa visitare dalla prossima estate. Nel seguente filmato potrete vedere uno straordinario Mosaico policromo sommerso.

Il Parco archeologico sommerso di Baia
Un luogo stupendo e unico al mondo che si nasconde sotto il mare della costa dei Campi Flegrei dove è sprofondato nei secoli per l’abbassamento dell’antica fascia costiera. Il Parco Sommerso si trova tra il litorale di Bacoli e Pozzuoli, in un tratto di mare digradante dalla riva fino ad una profondità di circa quindici metri.


Li ci sono tante strutture sommerse, alcune già scoperte e altre ancora insabbiate, altre ancora visibili con foto aeree. Alcuni edifici sono già stati ritrovati e sono visibili quali il ninfeo imperiale di Punta Epitaffio, la villa dei Pisoni e degli spazi urbani con tabernae, terme e peschiere.

Un’area ancora da esplorare è quella di Portus Julius dove è stato già ritrovato un grande magazzino a pianta quadrangolare.


La città sommersa è li che aspetta di essere svelata ma le sculture ritrovate in questi grandi complessi sommersi dall’acqua sono state portate nel Museo Archeologico dei Campi Flegrei ospitato nel grande castello di Baia, un museo assolutamente da scoprire.

Maggiori informazioni sui Parco Archeologico Sommerso di Baia

Sito ufficiale Parco Archeologico dei Campi Flegrei

Facebook Parco archeologico dei Campi Flegrei