Metronapoli.it

FacebookYoutubeRSSTwitter

E-Magazine & Web TV della Citta' Metropolitana di Napoli - Registrazione al Tribunale di Napoli 5113/2000

Decima edizione di Jazz Inn Capri con un tributo a Renato Carosone

1/9/2020 - Torna la musica d’autore sull’isola azzurra il 2 e 3 settembre nei Giardini della Flora Caprense di Capri, tradizionale location della decima edizione di Jazz Inn Capri che come ogni anno porta sull’isola i più talentuosi jazzisti per raffinati cultori di questo genere musicale.

Anche quest’anno le note del jazz inonderanno l’isola azzurra levandosi dai Giardini della Flora Caprense, uno dei più bei siti naturali nel cuore del centro antico di Capri. Si annuncia una due giorni di fine estate di musica raffinata dedicata agli appassionati del jazz. Le serate avranno inizio alle ore 21 e saranno tutte ad ingresso gratuito fino ad esaurimento posti secondo le normative COVID-19. Ad aprire il festival mercoledì 2 CELIA KAMENI con ELIO COPPOLA trio. CÉLIA KAMENI, la voce accattivante del momento, sarà il primo ospite della rassegna insieme al trio del giovane batterista partenopeo ELIO COPPOLA. Il gruppo presenterà un repertorio molto vario, spaziando tra il jazz ed il soul, filo conduttore sarà l’affascinante ed intrigante voce di Celia per uno spettacolo emozionante ed imperdibile. Célia tra le altre cose ha preso parte al progetto “The Amazing Keystone Big Band”, una formazione che esprime lo spirito e l’anima dei grandi gruppi dell’era swing-king, ma anche l’inventiva, l’apertura, l’insolente virtuosismo del jazz di oggi. Originario di Napoli, Elio Coppola, attualmente affianca alla sua attività principale, quella del musicista, il ruolo di direttore artistico del prestigioso festival caprese di musica jazz. La seconda serata nei Giardini della Flora Caprense andrà in scena LORENZO HENGELLER 4et in “CAROSONE 100”. Il funambolico cantautore insieme al suo quartetto omaggeranno, infatti, il grande RENATO CAROSONE in occasione del centenario della sua nascita, reinterpretando i suoi più grandi successi scolpiti nella storia della musica. Non mancheranno i brani originali di Hengeller che lo hanno portato al successo. La sua musica si ispira a grandi autori, tra i quali Renato Carosone, Lelio Luttazzi, Gorni Kramer, il Quartetto Cetra, Antonio Virgilio Savona, Fred Buscaglione, Cesare Andrea Bixio e Vittorio De Sica. Hanno collaborato ai suoi album diversi artisti, tra i quali Mario Scarpetta, Stefano Bollani, Enrico Rava, Gianluca Guidi, Bruno De Filippi, Roberto Del Gaudio, Antonio Sinagra, Angela Luce. Il pubblico appassionato di jazz che seguirà le due serate sarà “vestito” con la mascherina “Respira Capri”, il dispositivo di protezione individuale che è stato creato dalle artigiane capresi per la Federalberghi Isola di Capri che nel corso di quest’estate in collaborazione con il Comune lo ha distribuito gratuitamente agli ospiti ed ai cittadini residenti. Partner tecnici anche per questa edizione saranno la compagnia di navigazione SNAV e l’agenzia di comunicazione CAPRI PRESS. La rassegna “Jazz Inn Capri”, giunta alla sua decima edizione, è promossa e organizzata dalla Città di Capri con le associazioni “Jazz Inn Capri” e “Musicology”.