Metronapoli.it

FacebookYoutubeRSSTwitter

E-Magazine & Web TV della Citta' Metropolitana di Napoli - Registrazione al Tribunale di Napoli 5113/2000

RFI, STAZIONE CASORIA: IN FUNZIONE DUE NUOVI ASCENSORI

16/10/2020 - Rete Ferroviaria Italiana (Gruppo FS Italiane) ha completamente rinnovato i due ascensori della stazione, collocati sul primo e sul secondo marciapiede dello scalo napoletano.

portata 630 kg, capienza 8 persone
•in funzione dalle ore 03.45 alle 23.30
•investimento complessivo 4 milioni di euro

Due nuovi ascensori in funzione nella stazione di Casoria.

Rete Ferroviaria Italiana (Gruppo FS Italiane) ha completamente rinnovato i due ascensori della stazione, collocati sul primo e sul secondo marciapiede dello scalo napoletano. Adeguati alle più recenti normative e dotati di telecamere esterne e interne per garantirne la videosorveglianza, gli impianti hanno una portata di 630 kg, una capienza di 8 persone e sono in funzione dalle ore 03.45 alle 23.30.

RFI ha, inoltre, provveduto a riqualificare l’intera stazione di Casoria con importanti lavori all’infrastruttura: recupero funzionale del fabbricato viaggiatori e del sottopasso, ripavimentazione piazzale antistante e realizzazione nuova pensilina, rifacimento dei bagni pubblici con la realizzazione del wc per persone a ridotta mobilità e nursery e innalzamento marciapiedi allo standard europeo per i servizi metropolitani.

L’installazione dei due ascensori e l’adeguamento dei marciapiedi nella stazione di Casoria rientrano nel piano di interventi di natura strutturale e tecnologica per le esigenze delle persone con disabilità o a ridotta mobilità che RFI sta realizzando in Campania per migliorare l’accessibilità ai treni e abbattere le barriere architettoniche.

L’investimento complessivo per la riqualifica e l’installazione degli ascensori è stato di circa 4 milioni di euro.