Metronapoli.it

FacebookYoutubeRSSTwitter

E-Magazine & Web TV della Citta' Metropolitana di Napoli - Registrazione al Tribunale di Napoli 5113/2000

Piano Strategico di Città Metropolitana: messa in sicurezza delle scuole a Casalnuovo di Napoli

23/11/2020 - E'partito lunedì 23 novembre il quinto progetto presentato dal Comune di Casalnuovo di Napoli, che fa parte della lista degli otto già finanziati da Città Metropolitana. Nello specifico si tratta dell’intervento di messa in sicurezza degli edifici scolastici cittadini.

Piano Strategico di Città Metropolitana, è partito lunedì 23 novembre il quinto progetto presentato dal Comune di Casalnuovo di Napoli, che fa parte della lista degli otto già finanziati da Città Metropolitana. Nello specifico si tratta dell’intervento di messa in sicurezza degli edifici scolastici cittadini. Il vasto patrimonio di edilizia scolastica del Comune di Casalnuovo di Napoli comprende edifici che, per epoca di costruzione e caratteristiche costruttive, presentano problematiche che, se non affrontate, possono rappresentare pericoli per la platea scolastica. In riferimento all’esito delle due campagne di indagini diagnostiche sui solai degli edifici scolastici, effettuate con un primo bando nel 2016 e con un secondo bando nel 2018, volte alla conoscenza delle strutture portanti degli elementi e alle indagini riguardanti lo stato di sicurezza dei plafoni dei solai dei diversi edifici scolastici, lo sfondellamento e la stabilità degli elementi sospesi esistenti è emersa la necessità di intervenire sui soli elementi non strutturali. A seguito dell’esecuzione dei primi interventi urgenti di messa in sicurezza delle situazioni più critiche, si è proceduto a predisporre il progetto per la definizione degli interventi ritenuti necessari al fine di rendere le scuole più sicure. In particolare saranno oggetto di interventi tutte le scuole. Entrando nello specifico, il piano progettuale prevede il rifacimento dell’intonaco per evitare il pericoloso fenomeno dello sfondellamento: ovvero il distacco dei calcinacci. In questo modo si avrà un significativo miglioramento dell’ambiente sia sotto l’aspetto estetico che funzionale.

«La sicurezza degli studenti è al centro della nostra agenda politica. Il progetto di messa in sicurezza delle scuole del territorio, che fortemente abbiamo voluto, ci permetterà di elevare gli standard di qualità dei plessi». Ha detto Massimo Pelliccia, sindaco di Casalnuovo, all’apertura del cantiere. «Interverremo su Materne, Primarie, Medie inferiori e asili – ha concluso il sindaco – i nostri studenti troveranno ambienti più confortevoli e di certo più sicuri. Nonostante le difficoltà che il Coronavirus ci sta creando, in un anno siamo riusciti a far partire già cinque progetti finanziati con i fondi del Piano strategico di Città Metropolitana».

Tutte le info sullo stato di avanzamento dei progetti sul sito:

https://www.pianostrategicocasalnuovo.it/