Metronapoli.it

FacebookYoutubeRSSTwitter

E-Magazine & Web TV della Citta' Metropolitana di Napoli - Registrazione al Tribunale di Napoli 5113/2000

Forio: la Chiesa di Santa Maria del Soccorso diventa sito “di interesse storico artistico” del MIBACT

4/1/2021 - Un luogo sacro, da sempre punto di riferimento per tanti residenti e turisti, che ha conquistato tutti, compreso il podio nella classifica delle chiese più belle d’Italia in cui sposarsi e che, oggi, si fregia di un nuovo ed importantissimo titolo.

Il suo profilo, riconoscibile anche dal mare e ritratto in tantissime foto realizzate in ogni stagione dell’anno, costituisce uno dei simboli del comune di Forio.

Parliamo della Chiesa di Santa Maria del Soccorso, luogo di immensa bellezza che affascina chiunque la guardi o si soffermi per visitarla e ammirarne le particolarità architettoniche, storiche e religiose che racchiude al suo interno. Un luogo sacro, da sempre punto di riferimento per tanti residenti e turisti, che ha conquistato tutti, compreso il podio nella classifica delle chiese più belle d’Italia in cui sposarsi, si fregia di un nuovo ed importantissimo titolo.

La Chiesa di Santa Maria del Soccorso, come da comunicazione ricevuta dalla Commissione regionale per il patrimonio culturale della Campania del Ministero per i beni e le attività culturali e per il turismo (MiBACT), è stata dichiarata “di interesse storico artistico ai sensi dell’art. 10, comma 1 e seguenti del Codice dei Beni Culturali”.

“Il territorio di Forio è ricco di storia e di luoghi di elevato interesse artistico, storico e culturale – dichiara il sindaco di Forio, Francesco Del Deo – luoghi che raccontano il nostro passato e contraddistinguono il nostro presente. La comunicazione giunta dal Mibact costituisce un ulteriore riconoscimento all’immenso valore del nostro patrimonio storico artistico che ci rende unici nel mondo.”