Metronapoli.it

FacebookYoutubeRSSTwitter

E-Magazine & Web TV della Citta' Metropolitana di Napoli - Registrazione al Tribunale di Napoli 5113/2000

Campi Flegrei, Borrelli: "Non necessaria l'evacuazione. Se scenario cambia siamo pronti"

11/2/2021 - Il capo della protezione civile a Pozzuoli per il summit sul bradisismo: "Il suolo si muove di 12 millimetri al mese. E' una situazione da monitorare ma non ci sono allarmi particolari"

Il capo della protezione civile a Pozzuoli per il summit sul bradisismo: "Il suolo si muove di 12 millimetri al mese. E' una situazione da monitorare ma non ci sono allarmi particolari"

Il bradisismo preoccupa la popolazione dei Campi Flegrei ma il capo nazionale della Protezione Civile Angelo Borrelli assicura che "...non ci sono elementi che ci fanno pensare a un'evacuazione dell'area". E' lo stesso prefetto a specificare che "se lo scenario dovesse cambiare siamo pronti a valutare anche questa opportunità, sono stati fatti anche i piani di gemellaggio con le città dove trasferire la cittadinanza". Borrelli ha preso parte a un incontro che si è tenuto nel Comune di Pozzuoli, con i sindaci dell'area flegrea.

Sul piano di emergenza, però, alcuni ricercatori hanno posto diversi dubbi, come il geologo Giuseppe Mastrolorenzo, che in un'intervista a Napolitoday ha affermato che non tutti i Comuni interessati hanno aggiornato il piano di protezione civile. "Onestamente non so se tutti i sindaci hanno aggiornato il piano - afferma Vincenzo Figliolia, sindaco di Pozzuoli - mi informerò col prefetto. Questo incontro è organizzato per informare e tranquillizzare la cittadinanza".