Metronapoli.it

FacebookYoutubeRSSTwitter

E-Magazine & Web TV della Citta' Metropolitana di Napoli - Registrazione al Tribunale di Napoli 5113/2000

Darsena di Pozzuoli: intervento del consigliere metropolitano Paolo Tozzi

8/3/2021 - Nota del Consigliere Metropolitano con delega all'Ambiente sullo storico e antico luogo.

“Mi preme fare chiarezza sulle attuali condizioni dello specchio d’acqua denominato “Darsena di Pozzuoli”: è’ sotto gli occhi di tutti che a causa dell’ innalzamento del suolo legato al bradisismo e a fenomeni legati alle maree, lo specchio d’acqua si e’ notevolmente ridotto.

Questi fenomeni, purtroppo portano alla luce un quadro visivo innaturale del caratteristico porticciolo dei pescatori, evidenziato ancora di più dalla recente riqualificazione di tutta l’area circostante, molto apprezzata dai cittadini e dai frequentatori del luogo. Tengo a sottolineare che la pulizia del fondo dello specchio d’acqua può essere eseguito solo da squadre specializzate, che devono prima caratterizzare i rifiuti accumulati nel corso degli anni, e, a seguito dei risultati, raccoglierli e smaltirli in centri abilitati.

La raccolta estemporanea dei rifiuti e’ vietata, pericolosa e illegittima (possono reperirsi siringhe infette, vetro, sostanze tossiche derivate da olii e idrocarburi etc...). Al netto della rimozione dei relitti di barche abbandonate per le quali l’amministrazione ha avviato le procedure per l’individuazione dei proprietari e la successiva prossima rimozione.

Sento e leggo di dragaggi per riprendere un livello adeguato affinché si possa ripristinare la naturale destinazione, che è senz’altro la prima opzione di recupero dello specchio d’acqua. La strada del dragaggio va in ogni caso concordata con diversi organi istituzionali e successivamente finanziata.”

Così Paolo Tozzi consigliere delegato all’Ambiente della Città Metropolitana di Napoli.