Metronapoli.it

FacebookYoutubeRSSTwitter

E-Magazine & Web TV della Citta' Metropolitana di Napoli - Registrazione al Tribunale di Napoli 5113/2000

Cultural Heritage in Action, l’Europa osserva il “Modello Procida”

26/3/2021 - “Procida della Cultura 2022 verso un modello europeo“: cosi diceva una settimana fa Dario Franceschini, Ministro della Cultura, in prospettiva del prossimo anno che attende per l’isola.

“Procida della Cultura 2022 verso un modello europeo“: cosi diceva una settimana fa Dario Franceschini, Ministro della Cultura, in prospettiva del prossimo anno che attende per l’isola. Il modello di Procida viene riconosciuto tra le pratiche europee, infatti è inserito nell’European Framework for Action on Cultural Heritage. La consigliera Matilde Carabellese, delegata all’Integrazione, all’Innovazione e alla Sostenibilità ha illustrato il metodo co-creativo e generativo alla base del dossier: “Abbiamo evidenziato il pieno coinvolgimento della cittadinanza sui temi del patrimonio culturale materiale e immateriale, la centralità della sostenibilità ambientale e dell’Agenda ONU 2030″.

All’evento presenti altre 17 città, provenienti da 13 Paesi europei, tra cui la piccola cittadina di Vantaa, (Capitale Europea della Cultura 2019), della città croata di Rijeka (Capitale Europea della Cultura 2020) e la città lettone di Daugavpils (candidata Capitale Europea della Cultura 2026). “La presenza di Procida a un tavolo di confronto internazionale sui temi dell’innovazione sociale conferma la bontà del nostro lavoro. – dichiara il direttore di Procida 2022, Agostino Riitano – Condividiamo volentieri il nostro metodo, convinti di essere ambasciatori di una profezia del cambiamento nel paradigma culturale italiana, in grado di privilegiare i piccoli centri, non più relegati a posizioni subalterne rispetto alle grandi città d’arte”.