Metronapoli.it

FacebookYoutubeRSSTwitter

E-Magazine & Web TV della Citta' Metropolitana di Napoli - Registrazione al Tribunale di Napoli 5113/2000

Procida, la Processione dei misteri SALVATA DAI RAGAZZINI

1/4/2021 - Causa Covid e misure di sicurezza quest’anno la processione non si potrà tenere, ma grazie ai ragazzi dell’ISTITUTO COMPRENSIVO CAPRARO PROCIDA una processione in miniatura salverà la tradizione, il video sarà trasmesso sui canali social.

Da ‘400 anni sull’Isola di Procida, si svolge la processione dei Misteri del Venerdì Santo. Un corteo che parte dall'antico borgo Terra Murata fino al porto, alla Marina Grande. Portata a spalle la statua lignea del Cristo morto, scolpita da Carmine Lantriceni nel 1728 e custodita per il resto dell'anno nella chiesa di San Tommaso d'Aquino, dove ha sede la Congrega dei Turchini che possiede la statua. Causa Covid e misure di sicurezza quest’anno la processione non si potrà tenere, ma  grazie ai ragazzi  dell’ISTITUTO COMPRENSIVO CAPRARO PROCIDA una processione in miniatura salverà la tradizione e sarà trasmesso sui canali social.Venerdi Santo 2 Aprile ore 10,30 e quindi in replica alle 18, sul canale 859 del digitale terrestre (Nuvola tv) e sulle piattaforme social di Procida tv e il Procidano. Attenzione! Il film non sara disponibile in riascolto prima delle 18Il film sarà preceduto, a partire dalle 6,45, dal Making of, i video realizzati dagli studenti durante la costruzione dei misteri.Il making of sarà disponibile a partire dalle 9 sui canali social di Procida tv e il procidano dove potrà essere rivisto da subito.
I documentari saranno poi pubblicati sul sito Istituzionale dell’Istituto Capraro Procida: https://www.comprensivocapraroprocida.edu.it/