Metronapoli.it

FacebookYoutubeTelegramInstagramTwitter

E-Magazine & Web TV della Citta' Metropolitana di Napoli - Registrazione al Tribunale di Napoli 5113/2000

Napoli: intervento della Polizia Locale su gestione illecita rifiuti

21/1/2022 - La Polizia Locale di Napoli ha svolto attivitÓ di controllo sul territorio al fine di prevenire e reprimere gli illeciti connessi alla gestione dei rifiuti. Sono stati impegnati gli Agenti del Reparto Investigativa Centrale e del Reparto Tutela Ambientale nella zona di Pianura ed in particolare alcune strade solitamente oggetto di trasporti e abbandono di rifiuti urbani e speciali quali Via Padula, Via Montagna Spaccata, Via Pallucci, e successivamente Corso Meridionale e Piazza Cavour.

Sono stati fermati 45 veicoli adibiti al trasporto di cose e o rifiuti da cui sono scaturiti 2 verbali x mancanza di formulario trasporto rifiuti inerti, con sanzione da 3100 euro cadauno, Dlgs n. 152/06 codice dell’ambiente; 1 verbale al codice della strada art 180 per mancanza carta di circolazione. 2 conducenti sono stati sanzionati con fermo del furgone per assenza di copertura assicurativa e 1 conducente sanzionato perché circolava sprovvisto della prescritta revisione periodica del veicolo articolo 80 codice della strada.

Inoltre sono state effettuate ispezioni a n. 23 esercizi commerciali per verificare la gestione dei rifiuti, la corretta tenuta degli spazi occupati di suolo pubblico e le condizioni igieniche di esercizio, da cui sono scaturiti i seguenti verbali: un panificio verbalizzato per mancanza di differenziazione rifiuti; 2 attività di Bar sanzionate per non corretta differenziazione dei rifiuti con sanzione di 500 € e per utilizzo di sacchetti in plastica neri banditi già nel 2019; 1 ristorante verbalizzato per mancata tenuta del registro carico e scarico oli esausti; un Verbale di 5 mila euro e sequestro amministrativo x buste di plastica non a norma utilizzate per la vendita in un esercizio commerciale cinese.

In via Comunale Cinzia, infine, gli Agenti hanno scoperto una discarica di copertoni fuori uso abbandonati sul ciglio della strada, circa 200 pneumatici fuori uso che sono stati segnalati all'azienda di raccolta urbana Asia per il prelievo e il recupero attraverso il protocollo operativo con il consorzio di gestione del rifiuto di pneumatico il consorzio Ecopneus.