Metronapoli.it

FacebookYoutubeTelegramInstagramTwitter

E-Magazine & Web TV della Citta' Metropolitana di Napoli - Registrazione al Tribunale di Napoli 5113/2000

Ministero della Cultura: I siti del Parco archeologico di Pompei aderiscono alle Giornate Europee del Patrimonio

13/9/2022 - I musei e i parchi archeologici, infatti, oltre a impegnarsi per introdurre pratiche sostenibili negli spazi di visita e negli uffici, sono oggi chiamati a svolgere il ruolo di promotori della cultura della sostenibilitÓ e a promuovere su tale tema un dialogo con la comunitÓ di riferimento al fine di incoraggiare scelte consapevoli e responsabili in vista di un futuro migliore.

I siti del Parco archeologico di Pompei aderiscono sabato 24 e domenica 25 settembre 2022 alle GEP – Giornate Europee del Patrimonio (European Heritage Days), manifestazione che nelle due giornate prevede aperture straordinarie organizzate nei musei e nei luoghi della cultura italiani sul tema: “Patrimonio culturale sostenibile: un’eredità per il futuro”.

In particolare sabato 24, dalle 20.00 alle 23.00, sono previste aperture straordinarie serali nei siti del Parco con ingresso al costo simbolico di 1,00 euro (escluse le gratuità previste per legge). Il tema italiano delle GEP 2022 “Patrimonio culturale sostenibile: un’eredità per il futuro” riprende e amplia lo slogan europeo “Sustainable Heritage”, scelto dal Consiglio d’Europa e condiviso dai Paesi aderenti alla manifestazione, e lo amplia con una riflessione sul patrimonio culturale come eredità per le generazioni future.

La tematica è di attualità e propone una riflessione sulla gestione sostenibile del patrimonio culturale e del paesaggio e, allo stesso tempo, su come questo possa contribuire a un futuro più sostenibile da un punto di vista ambientale, sociale ed economico, anche in funzione del raggiungimento degli specifici obiettivi fissati dalle Nazioni Unite per il 2030.