Metronapoli.it

FacebookYoutubeTelegramInstagramTwitter

E-Magazine & Web TV della Citta' Metropolitana di Napoli - Registrazione al Tribunale di Napoli 5113/2000

Sorrento: A Toni Servillo la prima edizione del Premio Internazionale Torquato Tasso

28/10/2022 - Promossa dal Comune di Sorrento ed organizzato dall’Istituto di Cultura Torquato Tasso, l’iniziativa si terrŕ il prossimo 3 novembre, alle ore 20, presso la sala Ulisse dell’Hilton Sorrento Palace.

Celebrare uno dei più importanti esponenti della letteratura di ogni tempo, nato a Sorrento e figlio illustre di questa terra. Premiare personalità che con il proprio lavoro hanno contribuito a diffondere l’amore per cultura, per la pace e per la solidarietà umana. E’ la finalità del Premio Internazionale Torquato Tasso la cui giuria, alla sua prima edizione, ha scelto come interprete di questo spirito l’attore Toni Servillo.

“Questo importante progetto giunge finalmente alla sua realizzazione - commenta Luciano Russo, presidente dell’Istituto di Cultura Torquato Tasso - Siamo felici che a riceverlo sia un grande protagonista della vita teatrale e cinematografica del nostro tempo come Toni Servillo. Le sue interpretazioni sul palcoscenico di grandi classici europei, come Molière, De Filippo, Goldoni, Marivaux, Jouvet, e i suoi ruoli principali in film di grande successo, come la “Grande bellezza” di Paolo Sorrentino, testimoniano la sua grande professionalità. Un grazie al sindaco, Massimo Coppola, che ha fortemente voluto il Premio, e al lavoro dei consiglieri comunali Paolo Pane e Vincenzo Sorrentino, e del dirigente Donato Sarno”.

Servillo ha ricevuto, nel corso della sua lunga carriera, molti importanti riconoscimenti tra cui quattro David di Donatello come migliore attore protagonista, cinque Nastro d’Argento, due Globo d’oro, tre Ciak d’oro e 2 European Film Awards. “Non a caso il prestigioso quotidiano statunitense New York Times lo ha inserito tra i 25 più importanti attori del ventunesimo secolo - interviene il sindaco Coppola - Sarà quindi un onore assegnare a Toni Servillo questo premio che, ci auguriamo, possa finalmente costituire il giusto tributo della sua città, ad un autore immortale come Torquato Tasso. A lui, tra i grandi protagonisti della cultura mondiale, vogliamo dedicare un ciclo di iniziative che ne celebri l’opera”.

La serata del 3 novembre sarà condotta da Nuccio Ordine, docente di Letteratura italiana all’Università della Calabria, saggista e firma del “Corriere della Sera” e di “El País”. Previsti anche momenti musicali, con la partecipazione della cantante Francesca Maresca che interpreterà celebri arie come "Lascia che io pianga" di Georg Friedrich Handel e "Oh giovanetti" di Andrea Arnaboldi. All’evento prenderanno parte anche gli studenti dell'Istituto Polispecialistico San Paolo, che accoglieranno gli ospiti in sala.

L'ingresso è libero fino ad esaurimento posti, con prenotazione obbligatoria al numero Whatsapp 3249813420