Metronapoli.it

E-Magazine Web TV della Cittá Metropolitana di Napoli

FacebookYoutubeRSSTwitter

Home Page

Tavolo interistituzionale sulle iniziative collegate alla sicurezza stradale

10/10/2017 - Si e' riunito questa mattina il tavolo interistituzionale tra Prefettura/Polstrada/Carabinieri/Citta' Metropolitana/Istat e ACI, per discutere sul tema delle iniziative collegate alla sicurezza stradale.

Si è riunito questa mattina il tavolo interistituzionale tra Prefettura/Polstrada/Carabinieri/Città Metropolitana/Istat e ACI, per discutere sul tema delle iniziative collegate alla sicurezza stradale. La convocazione della conferenza permanente sulla sicurezza stradale è avvenuta su impulso dall’Ente di piazza Matteotti per illustrare tutte le iniziative che l’ex Provincia sta mettendo in atto su un tema fondamentale quale quello della sicurezza al volante.

Durante la riunione, il Consigliere Delegato alle Strade della Città Metropolitana, Raffaele Cacciapuoti, ha evidenziato la grande attenzione che il Sindaco Metropolitano, Luigi de Magistris, sta mettendo in campo sulle questioni mobilità e viabilità, ponendo l’attenzione sugli oltre 40 milioni di euro già attivati nell’ultimo anno per lavori di manutenzione stradale e sugli ulteriori 9 milioni finanziati con bilancio corrente tra manutenzione ordinaria ed interventi straordinari. 

“Alle fondamentali opere di messa in sicurezza e manutenzione delle arterie di competenza metropolitana – ha aggiunto Cacciapuoti - si accompagnano campagne di sensibilizzazione e promozione della sicurezza stradale realizzate in collaborazione con Prefettura e Ministero”. 

Il Consigliere Delegato ha, inoltre, presentato ulteriori misure strategiche che l'Ente di piazza Matteotti intende adottare per contrastare l'incidentalità, la mortalità e la sinistrosità sulle strade provinciali, programmazione che ha raccolto l’apprezzamento e la condivisione dei componenti il tavolo. 

“Sono contento – ha concluso Cacciapuoti - del risultato ottenuto quest'oggi, sensibilizzare alla prudenza e l'esser coscienziosi, per non mettere a repentaglio la propria vita e quella delle altre persone, è obiettivo qualificante e prioritario della Città Metropolitana di Napoli, anche attraverso strumenti volti a reprimere sinistrosità e che aiutano a far deflazionare i tassi di mortalità per incidenti stradali”.


Metronapoli.it - Registrazione al Tribunale di Napoli 5113/2000
Progetto Web TV confinanziato dall'Unione europea con il FESR nell'ambito del POR Campania 2000-2006 misura 6.2 - Sviluppo Societa' dell'Informazione