Metronapoli.it

FacebookYoutubeRSSTwitter

E-Magazine & Web TV della Citta' Metropolitana di Napoli - Registrazione al Tribunale di Napoli 5113/2000

Affidata al Comune di Pollena l’Area cosiddetta Carcavone

Con un Protocollo d’Intesa firmato oggi dal Sindaco di Pollena Trocchia e dal consigliere Delegato al Patrimonio della Città Metropolitana di Napoli, Antonio Caiazzo, l’area cosiddetta Carcavone è stata affidata al comune Vesuviano. Si tratta di un terreno che presenta coni lavici coerenti con l’area vulcanica alle pendici del Monte Somma nell’ambito del quale vengono già realizzate manifestazioni di vario genere tese alla valorizzazione e tutela delle bellezze naturalistiche della zona. Nell’area, dove è presente presente anche una cava di tufo ed una grotta naturale, è possibile osservare la millenaria stratigrafia di roccia vulcanica. Inoltre è La flora del sito è quella tipica del vesuviano con pinete e cespugli di ginestre rigogliosi. Potenzialmente il fondo presenta una naturale propensione turistica e culturale, anche se, per poterlo rendere fruibile al pubblico, è necessaria una costante manutenzione del verde. L’assegnazione del bene al Comune di Pollena Trocchia consentirà alla Città Metropolitana di garantire anche la sorveglianza del bene scongiurando il deposito di materiali di dubbia provenienza e utilizzi non autorizzati e sgravandosi di tutti gli oneri connessi al possesso del bene.

-